Cerca nel Sito

Biscotti con Scorza d'Arancia Candita e Semi di Finocchio


Ingredienti:

  • 300g di farina bianca 00
  • 50g di scorzette di arancia candita
  • 170g di zucchero
  • 80g di burro a temperatura ambiente
  • 80g di mandorle pelate
  • 2 uova
  • 2 cucchiai rasi di semi di finocchio
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
Procedimento:
Tostare le mandorle e successivamente tritarle fino ad ottenere una farina. Inserire nel boccale del Bimby il burro e lo zucchero,amalgamare, aggiungere le uova e frullare a velocità 3 fino ad ottenere un composto omogeneo e leggermente spumoso. Aggiungere a questo punto la farina setacciata con il lievito e la polvere di mandorle, 1 minuto velocità 3 e aggiungere solo infine i semi di finocchio e le scorzette d'arancia tagliata a pezzetti piccoli, modalità impasto per 2 minuti. L'impasto ottenuto risulta comunque ancora molto appiccicoso (nonostante sia stata aggiunta più farina rispetto a quella indicata nella ricetta originale che era di 250g) e facendo attenzione alle lame con le mani infarinate mettere l'impasto in una ciotola (infarinata anch'essa) formare una palla e mettere in frigo per 30 minuti. Dopodiché foderare una teglia rettangolare con la carta da forno e formare due filoncini aventi un'altezza di circa un centimetro.
Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Lasciare intiepidire i filoncini prima di tagliarli a fette di circa 1 centimetro.
!!!Se i filoncini sono troppo caldi si piegano vicino al taglio del coltello, ma se troppo freddi si sbriciolano, quindi attenzione!
Infornare di nuovo i biscotti ad una temperatura di 160° per almeno altri 15 minuti e a seconda di quanto vogliamo biscottarli.

Finalmente dopo il secondo tentativo sono riuscita a realizzarli in maniera per me soddisfacente.
Questa ricetta trae ispirazione da "I Grandi Libri degli Ingredienti, n°8", ma è stata modificata in corso d'opera. Prima di tutto ho sostituito la scorza d'arancia grattugiata con quella candita, poi ho cambiato il metodo di cottura. La ricetta originale prevedeva una cottura dei filoncini di solo 5 minuti a 180°, poi il taglio dei biscotti e una seconda cottura di 20 minuti (10 per lato). La prima volta ho seguito queste istruzioni, ma il taglio dei filoncini risultata difficoltoso, in quanto l'impasto era ancora molto "appiccicoso", e quindi il risultato estetico ottenuto non era di certo quello desiderato, cioè la forma dei cantuccini. Per tale motivo, ho seguito la tecnica di cottura tradizionale del biscotto toscano sopra descritta.

Buon Weekend!!!

24 commenti:

Lucia 30 ottobre 2010 16:11  

Che belli questi biscottoni! Mi piace molto l'aggiunta dei semi di finocchio all'impasto... mi ricorda i taralli del mio Salento. Brava, cara! Hai preparato un dolcetto davvero goloso :-)

Vanessa 30 ottobre 2010 16:21  

Che buoniiiiii con i semi di finocchio!!!!...davvero golosi...bravissima!!!

saretta m. 30 ottobre 2010 17:04  

Molto simili ai nostri tozzetti(anche come procedimento taglio a metà cottura)e sicuramente molto freschi per la presenza dei semi di finocchio...Mi piacciono...Un bacione

Saparunda 30 ottobre 2010 17:12  

Avevo voglia di dolce...non proprio un dolce dolce...era più una voglia di qualcosa di buono e sfizioso...L'HO TROVATOOOO!!!
Mi metto subito all'opera!
:)

Scarlett: 30 ottobre 2010 18:24  

buoni davvero brava!!!insieme poi ad un bicchierino di passito...favolosi!!!..buona serata

Federica 30 ottobre 2010 19:29  

Questi biscotti devono essere una favola, deliziosamente aromatici. Mi piace il profumo dei semi di finocchio e mi incuriosisce l'abbinamento con la scorza d'arancia. Un bacione, buon week end

Damiana 30 ottobre 2010 22:10  

Non sai quanto mi piacciono questo tipo di biscotti,un pò come i cantucci!!Anch'io come Fede sono curiosa di provare questo abbinamento... quindi mi segno subito la ricetta!!Un bacione grande terry e buona domenica!!

I VIAGGI DEL GOLOSO 30 ottobre 2010 22:14  

Sono una delizia questi biscottini complimenti ... Bacioni dai viaggiatori golosi...

speedy70 31 ottobre 2010 01:37  

Golosissimi e profmati questi biscotti!!!! Grazie Terry, segno la ricetta!!

SUNFLOWERS8 31 ottobre 2010 11:17  

Il secondo tentativo al gusto di arancia e semi di finocchio non mi dispiace affatto ^^ brava!

Luciana 31 ottobre 2010 19:48  

Bravissima Terry, sono buoni e profumati!!! davvero perfetti...un bacione :)

Lady Boheme 31 ottobre 2010 22:07  

Una vera delizia i tuoi biscotti! Prendo nota, bravissima, un abbraccio

Laura 31 ottobre 2010 22:42  

Davvero invitanti questi biscottini..mi sembra di sentirne l' odore!
buon lunedì baci
Laura

letizia 1 novembre 2010 07:32  

Belli questi biscottini e chissà che buoni....mi incuriosisce l'abbinamento semi di finocchio e arancia, chissà che profumino!!!

kiarina77 1 novembre 2010 11:08  

Ottimi questi biscottini e con un abbinamento d'ingredienti particolare! Un abbraccio Terry! ;-)

viola 1 novembre 2010 12:21  

Questi biscotti sono davvero speciali....molto particolari con l'aggiunta del finocchio e dell'arancia. Devono essere profumatissimi e aromatici..
Un bel connubio....da provare senz'altro.
Un bacione

valerioscialla 1 novembre 2010 15:18  

Ciao Terry una ricetta molto particolare, sono sicuro siano ottimi, e la presenza dei semi di finocchio credo conferisca un aroma eccezionale.

giulia pignatelli 1 novembre 2010 15:28  

Che buoni devono essere questi biscotti! Mi piace questa ricetta, davvero molto e credo che siano molto profumati con scorzette d'arancia e finocchio!

mamanluisa 1 novembre 2010 21:20  

complimenti per l'accostamento di profumi.....mediterranei!
grazie.....sono da provare...

Antonella-Vera55 1 novembre 2010 21:39  

Deliziosi e profumati i tuoi biscotti ,devono essere del tipo uno tira l'altro,bravissima!!!anche a me piace molto l'aroma del finocchio e dell'arancia.Un abbraccio e a presto

MMM 1 novembre 2010 22:38  

ma che bontà..
abbiamo appena scoperto il tuo blog e già lo adoriamo!!ti seguiamo..
passa a trovarci=)
www.modemuffins.blogspot.com
baci!

terry 2 novembre 2010 10:52  

Intrigante l'idea dell'arancia coi semi di finocchio! e che belli che ti son venuti! perfetti! io non ho mai fatto questo genere di biscotti! :)
Brava!
un bacione!

Imbini Pasticcini 2 novembre 2010 16:27  

ciao cara!!!=) no questa è un'altra ghiaccia quella della farfalla l'avevo fatta semplicemente mischiando con un cucchiaio un albume con circa 300 gr di zucchero a velo setacciato (poi dipende dalla grandezza dell'albume cmq aggiungi zucchero fino alla consistenza che desideri, devi essere comoda a decorare!!=)
complimenti per questi stupendi biscotti!!=D
baciottoniii!

maris 2 novembre 2010 18:51  

Mi ricordano dei biscotti che faceva mia nonna materna quando io ero piccola....erano molto simili e questo mi fa tanta tenerezza, Terry! Anche i tuoi devono essere buonissimi come lo erano quelli della mia nonnina, ne sono sicura!!

Posta un commento

Ricette Gastronomiche

Formaggio fatto in Casa

Ricette Cosmetiche

  © Blogger template Simple n' Sweet by Ourblogtemplates.com 2009

Back to TOP